Home > Come smettere di giocare d azzardo

Come smettere di giocare d azzardo

Come smettere di giocare d azzardo

Proprio per questo motivo si raccomanda di non giocare mai in condizioni mentali precarie, proprio per evitare di essere attirati in un vortice pericoloso che porta a giocare, ritentare e giocare nuovamente. Chi è affetto da questa patologia la nega continuamente, nella speranza di riuscire a far credere ad amici e parenti che si tratta solo di un passatempo occasionale.

Ma da dove partire? Questo non significa che queste persone, di per sé, siano bugiardi, ma che il gioco li ha invischiati talmente tanto da portarli a mentire anche alle persone più care. Per cominciare a smettere di gioca è prima necessario smetterla di dire queste bugie, e per farlo è indispensabile ammettere che raccontate bugie , qualsiasi tipo di bugia, pur di allontanarvi da casa per dedicarvi al gioco. Diventare consapevoli che la propria dipendenza induce a essere bugiardi è un passo molto importante, difficile, perché costellato da smarrimenti, sensi di colpa e rabbia, ma molto importante, per sé e per la propria famiglia.

La cura della dipendenza, invece, viene oggi affidata a medici specialisti e competenti nel settore. Le famiglie che si trovano a dover fronteggiare una situazione come questa dovranno essere molto collaborative, e anche pazienti in molti casi. Dovete prendere consapevolezza del fatto che siete dipendenti da qualcosa e che potete definirvi malati a tutti gli effetti. Prima prendete consapevolezza di questo e meglio sarà per voi, per la vostra guarigione e per la vostra famiglia. Chi gioca abitualmente tende infatti a ricordare precisamente il momento esatto in cui hanno vinto per la prima volta e quel senso di vittoria che hanno provato.

Mentre iniziate a liberarsi dalla dipendenza, e vi affidate alle amorevoli cure della famiglia e ai consigli dei medici, ricordate sempre che:. Gran casino il gioco, io sto pensando di smettere da anni…mi sono bruciato la possibilità di accendere il mutuo. Io questa volta ho fallito. Adesso devo vincere uscendone. Un abbraccio a tutti. Ci sono giorni in cui sei nervoso, proprio come quando si smette di fumare o di drogarsi". Puoi darci dei riferimenti se qualche lettore pensasse di averne bisogno come fa a contattarli?

A chi consiglieresti di chiedere aiuto tu che ci sei passato? Gli amici che conoscevano la mia difficoltà non mi hanno abbandonato. Poi ho chiesto scusa e riallacciato i rapporti con Zelig ed il mio lavoro. Dietro tutta questa sofferenza cosa hai trovato di positivo? Poi ne parlo nei miei spettacoli a giro invitando la gente che pensa di avere un problema a chiedere aiuto. Ci racconti in breve la storia del libro e dove possiamo acquistarlo?

Il vizio da la possibilità di sottovalutare e sminuire la gravità del problema. Siate sinceri e dichiarate tutti i vostri debiti. Raccontate tutto a una persona e insieme trovate un modo per ripagare i debitori. Andate in giro senza soldi e senza bancomat. Affidate tutte le vostre spese a un familiare o a una persona di fiducia. Tenete lo stretto necessario, per esempio i soldi per un caffè. Il denaro è il principale alimentatore del gioco. È vero potreste chiedere soldi in prestito, ma se avete seguito il punto sopra vi sentirete terribilmente in colpa per aver rovinato qualcosa che state costruendo. Poi a voi la scelta! Evitate i luoghi abituali in cui giocavate.

Tornare a vedere questi luoghi, non farebbe altro che riaccendere il desiderio, facendovi automaticamente e in modo incontrollabile ripensare al gioco. Sono meccanismi psichici inconsci che difficilmente riuscireste a controllare. Rivolgetevi ai servizi sul territorio , quali SERT Servizio per le Tossicodipendenze che negli ultimi anni si sta impegnando ad accogliere le innumerevoli richieste, oppure, ancora più specifici, i servizi pubblici che si occupano del trattamento delle dipendenze senza sostanze.

Fai il test. New York: Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Sito web. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Lettura di approfondimento: Lo stress è contagioso? Dipendenza da lavoro: Paura dell'acqua e dei fiumi: Commenti Facebook. About Latest Posts. Psicologa e psicoterapeuta breve strategica. Oltre che offrire interventi di psicoterapia breve, mi occupo di coaching alimentare e sportivo.

Gioco d'azzardo: la storia di Daniel, un giocatore che ha vinto - Il Fatto Quotidiano

Questo manuale si propone di aiutare il giocatore eccessivo a smettere di .. Quella del gioco d'azzardo è una industria, e come ogni altra industria è nata per . Questa settimana nella mia rubrica ho deciso di trattare il tema del gioco d' azzardo patologico ossia il non riuscire a smettere di giocare. Smettere di giocare d'azzardo non è facile, perché non si tratta di un vizio, di una cattiva abitudine, ma di una malattia, che come tale richiede. Ma come per tutte le cose, se c'è la volontà si può fare qualsiasi cosa, anche smettere di giocare d'azzardo, soprattutto con l'aiuto della famiglia e dei medici. Gioco d'azzardo: la storia di Daniel, un giocatore che ha vinto Su come sia la chiave piccola di una porta enorme. Il gioco migliore, che continua a sorridere poco, ma che ha smesso di piangere per ciò che ha commesso. Cosa è, come si manifesta e come cercare di uscire dal circolo vizioso della dipendenza dal gioco. Il gioco d'azzardo rientra nello specifico nei giochi di alea. Per giochi che il gioco li compromette o li distrugge, non riescono a smettere. Nota come gioco d'azzardo compulsivo, la dipendenza da gioco Segni e sintomi di problemi di gioco d'azzardo e la dipendenza dal gioco Uno dei metodi più efficaci infatti per smettere di giocare, consiste proprio nel.

Toplists